Rottura della tibia composta dolori post ingessatura

Buongiorno, ho subito la frattura composta della tibia, in ospedale mi hanno ingessato senza dover ricorrere ad operazioni, sono tornato a casa da 7 giorni ma al momento sono bloccato sul letto con gamba sollevata, ma ancora oggi ad ogni movimento anche minimo continuo a sentire dolori forti, volevo sapere se è normale e dopo quanti giorni in genere i dolori si attenuano. Grazie anticipatamente, attendo un parere da parte vostra.

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Dipende dal tipo di frattura, composta, scomposta, spiroide, ecc…Che faccia male….direi di si, ma chiedere ai medici che hanno fatto il gesso sarebbe più appropriato, occhio alle flebiti.Un saluto

Domande correlate

Vorrei un parere su questa rm della spalla sinistra

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Molto complessa da spiegare con una mail , e soprattutto inquadrarla con tante patologie associate, senza sapere i sintomi, da quanto, e quali movimenti sono deficitari.In parole povere povere :...

Vedi tutta la risposta

Sacrolite

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Si, possibile se non si trova la causa, in genere o una cattiva postura anche da seduto ( la più frequente) oppure patologia autoimmune .Suggerirei di iniziare da un osteopata o posturologo.Un...

Vedi tutta la risposta

Liquido al ginocchio

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Andare da un internista e farsi valutare se effetti vaccino ( ne ha dati molti e veramente strani anche se tendono a scomparire ) oppure una patologia autoimmunitaria.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio