Ritardo ciclo mestruale

Salve, sono una ragazza di 21 anni. Questo mese aspettavo il ciclo per l'8 (poiché novembre e dicembre è arrivato l'8), ma ancora nulla. Ho una vita sessuale attiva con il mio ragazzo e usiamo sempre il preservativo. Lo scorso mese è capitato che mi abbia eiaculato dentro (aveva il preservativo) ma, a fine rapporto, abbiamo controllato che il preservativo fosse intatto e lo era. È una cosa che facciamo sempre. L'ultimo rapporto risale al 29 dicembre. Pensa che il ritardo possa essere causato, magari, dal mio ipotiroidismo o dal periodo di stress che sto vivendo? O pensa sia un'ipotetica gravidanza nonostante il preservativo non si sia mai rotto? Consiglia di fare un test? Se sì, qual è il momento migliore della giornata per farlo? Inoltre volevo far presente il fatto che sia ora che ad ottobre è capitato di aver avuto tutti i sintomi pre mestruali una settimana prima del ciclo, per poi sparire e ripresentarsi sporadicamente nei giorni immediatamente prima: ad ottobre ho avuto un ritardo di 15 giorni causa stress intenso. attendo delucidazioni. Grazie

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Mi fai più domande in una, spero di rispondere a tuttoL’ipotiroidismo è un buon motivo per avere ritardi, lo stesso dicasi per lo stress.Ovviamente, anche se siete stati scrupolosi ( potrebbe esservi sfuggita una microrottura ma non è molto probabile), è sempre meglio fare un test di gravidanza, che è consigliabile fare al mattino, con le prime urine

Domande correlate

Paura muffa in casa

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No, stai tranquilla,….non mangiarla!

Vedi tutta la risposta

Pillola effiprev e ritardo

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Può capitare, … non mi sembra ci siano problemi 

Vedi tutta la risposta

Dolore alle ovaie

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non si può dire quale sia il problema dato che hai dei dintomi così generalizzati  ma ti suggerirei esame urine e urinocoltura 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio