Risonanza al gomito

Buongiorno, a maggio 2019 ho avuto un infortunio sul lavoro, dove cadendo ho subito un trauma contusivo alla mano destra, mi hanno ingessata per 20 giorni.Nessun osso rotto. Ho fatto 3 mesi di fisioterapia per il recupero della mano. Ma avevo dolore anche a tutto il braccio e alla spalla. Ho fatto anche dei cicli di ultrasuoni e laser al braccio per inizio di epicondilite. A novembre 2019 mi hanno fatto 3 iniezioni di cortisone al gomito e sembrava andare meglio. Ora sono due mesi che il dolore è ricomparso e fa ancora più male di prima. Ho eseguito una risonanza, sulla quale c'è scritto che il tendine estensore delle dita appare un po' ispessito e con segnale disomogeneo in rapporto ad epicondillite. Cosa significa? Devo preoccuparmi. Premetto che tutt'ora sto lavorando ma spesso mi ritrovo con le lacrime agli occhi per il dolore. La ringrazio anticipatamente se mi risponderà. Laura

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Signora Laura, non si possono dare pareri senza una visita diretta…. debbo a malincuore consigliarle una visita di uno specialista che possa visitarla e dare un parere attendibile.Un saluto

Domande correlate

Frattura scomposta pluriframmentata della clavicola

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Ti suggerisco di andare a fare un’altra visita ma in un centro di eccellenza della spalla, cerca una struttura universitaria.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Osteopenia

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Con una corretta TOS  (terapia ormonale sostitutiva con ormoni bioidentici, ) alimentazione alcalinizzante, vit d3 e vit k2 e molta attività fisica ( la più importante)Un saluto

Vedi tutta la risposta

Gambe stanche e dolenti

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Si probabilmente la causa è la stenosi, se hai dubbi fatti vedere da un’altro neurochirurgo.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio