Rimedi contro rossore zona baffetti?

Sono una ragazza di 22 anni, il giorno successivo l'esposizione al sole ho effettuato la cera per baffetti come al solito, mentre questa volta ho notato un rossore che tutt'ora (circa 18 ore dopo) persiste, a parte la protezione solare in vista del fatto che dovrò espormi nuovamente al sole cosa posso fare? Basta applicare aloe, creme bava di lumaca? Ho anche una crema ASPOT 25 per ipercromie cutanee ma non so se sono efficaci al fine di prevenire la comparsa di macchie di pelle in quella zona.

La risposta

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettrice in generale è sconsigliato utilizzare la ceretta sulla pelle abbronzata quindi sarebbe meglio evitare per ridurre la possibilità d’insorgenza di ipertrofie postinfimamatorie Sulla zona che in questo momento è eritematosa le consiglio oltre alla protezione 50+ ( le conviene acquistare uno stick perché devrà applicarla molto spesso e non solo al mare o quando si espone al sole ma durante il giorno fino a quando c’è luce ) di utilizzare più volte al giorno un prodotto rigenerante ( ne trova molti in commercio in farmacia o parafarmacia es. Neoviderm , Cicaplast etc) . Non conosco  dell’ASPOT 25 ne il suo INCI  : se il prodotto non è controindicato nel periodo estivo potrà applicarlo tra qualche sera sulla zona ( controlli bene la presenza di acidi fotosensibilizzanti che potrebbero peggiorare e non migliorare ) Eviti sole diretto. Cordialità 

Domande correlate

Cisti pilonidale: che fare?

avatar Chirurgia plastica - Angela Mancini Dott.ssa Angela Mancini

Buonasera, non è il caso di preoccuparsi. Consulti un Chirurgo generale. La guiderà nella scelta giusta. Ha eseguito una ecografia? Saluti cordiali dott AMancini 

Vedi tutta la risposta

Ho 37 anni e non riesco a liberarmi dell’acne

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettrice il suo potrebbe essere un caso di acne ” persistente ” ( se ha cominciato a soffrirne da adolescente ) o ” tardiva ( se insorta dopo i 20 anni ) . In entrambi i...

Vedi tutta la risposta

Il medico riconosce subito i melanomi durante la mappatura?

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettrice anche se la clinica e l’ esame dermoscopico danno oggi la possibilità al dermatologo di sospettare e diagnosticare un melanoma in fase pre-operatoia è...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio