Riguardo a un ecodoppler

Salve... dottore mi scusi volevo porle delle domande, sono un uomo di 44 anni non fumo non bevo vita sedentaria sono magro pressione sempre nella norma penso 120/135 max ma molto ansioso, sono allergico a tutti i tipi di piante questo periodo primaverile, 20 giorni fa per un allergia forte mi è presa un po di febbre per 3 giorni curata con antibiotici augumentin, dopo 7 giorni ancora sentivo un po mancanza di aria, malessere, dal mio medico di famiglia riscontrata un po di bronkite, con cura siringhe pantoxon e bisolvon pe per 6 g... fatto la ecografia mi dice " prominenza dell 'ARCO aortico...bhe io ovviamente con la mia paura visto che si tratta di cuore o prenotato visita dal cardiologo... il resto tutto bene escludendo il battito più di 100 dalle mie ansie, dice: Doppler: Lieve insignificante rigurgito mitrale. Conclusioni: Insignificante rigurgito mitralico, Ao (Aorta) diametro 3, 15 cm, arco ao (aorta) 2, 1cm. Lieve allungamento dell'arco aortico... mi dovrò preoccupare? Che conseguenza causa? Preciso che ho avuto per 4 5 mesi più un forte stress dalla perdita di mia madre e ne ho accusato molto... aspetto Vs risposta grazie dottore

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buonasera, è sufficiente effettuare un controllo ecocardiografico annuale per tenere monitorata l’evoluzione della dilatazione aortica.Non vedo al momento alcuna necessità di preoccupazione. dr Antonio Sagone 

Domande correlate

Accertamento dopo angioplastica

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Sarebbe utile avere qualche informazione sulla funzione contrattile del cuore. Comunque in linea di massima se la paziente non ha sintomi e soprattutto non gli manca il fiato per minimo...

Vedi tutta la risposta

Fibrillazione atriale

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,La FA non è controllata ne nella frequenza né tantomeno nel ritmo. Inoltre l’anticoagulsnte e sottodosto, consiglio una rivalutazione aritmologica adeguata.Dr. Antonio...

Vedi tutta la risposta

Fibrillazione atriale

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,La FA non è controllata ne nella frequenza né tantomeno nel ritmo. Inoltre l’anticoagulante e sottodosto, consiglio una rivalutazione aritmologica adeguata.Dr. Antonio...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio