RIDUCIST integratore alimentare

Assumo RIDUCIST da molti anni (6 compresse a settimane alterne). Mi ha consigliato questo integratore un urologo che oggi non si trova più nella mia città. Il mio problema è un 'infiammazione urinaria con cistite abbatanza ricorrente. Con questo integratore e con questa dose ho risolto il problema anche se devo continuare sempre a prendere questo integratore. Ultimamente non lo trovo più nelle farmacie e leggendo l'INCI ho notato un sacco di coloranti e molte sostanze chimiche. Vorrei sapere se posso sostituirlo con un altro integratore più "verde" visto che devo continuare a prenderlo(almeno nelle dosi già dette) per evitare eventuali cistiti.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, potrebbe provare kistinox forte o cistimev gold

Domande correlate

Varicocele, chiarimenti

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

L’esame non è chiaro perché andrebbe sempre indicato il grado di varicocele con relativa scala. Ad ogni modo sarebbe utile eseguire uno spermiogramma per completare l’approfondimento

Vedi tutta la risposta

Spermiocoltura positiva ad enterococco prima della fivet

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Concordo con il ginecologo in questo momento delicato, tuttavia una volta effettuato il tentativo sarà importante eseguire una visita con urologo o infettivologo per terapia adeguata

Vedi tutta la risposta

Dolore al pene

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non risulta possibile esprimere un parere diagnostico via mail

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio