RIDUCIST integratore alimentare

Assumo RIDUCIST da molti anni (6 compresse a settimane alterne). Mi ha consigliato questo integratore un urologo che oggi non si trova più nella mia città. Il mio problema è un 'infiammazione urinaria con cistite abbatanza ricorrente. Con questo integratore e con questa dose ho risolto il problema anche se devo continuare sempre a prendere questo integratore. Ultimamente non lo trovo più nelle farmacie e leggendo l'INCI ho notato un sacco di coloranti e molte sostanze chimiche. Vorrei sapere se posso sostituirlo con un altro integratore più "verde" visto che devo continuare a prenderlo(almeno nelle dosi già dette) per evitare eventuali cistiti.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, potrebbe provare kistinox forte o cistimev gold

Domande correlate

Eiaculazione precoce improvvisa

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, sicuramente è legato alla sua infezione

Vedi tutta la risposta

Urologia

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, le cose non credo siano correlate. Esegua una visita urologica

Vedi tutta la risposta

Stenosi ureterale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il suo quadro è molto complesso. Tuttavia per rispondere alla sua domanda tecnicamente non è possibile eseguire un rimpianto ureterale in una vescica come la sua purtroppo

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio