Replica agnocasto

Salve dottoressa...la ringrazio per la celere risposta... In seguito a quanto mi ha risposto, quindi l'agnocasto lo dovrei assumere per due mesi solo dopo l'ovulazione?? Quindi in fase luteale? Non ho capito bene....

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No, è meglio assumerlo per due o tre mesi di seguito senza interruzione.  Poi eventualmente puoi passare al sistema a intervalli, assumendolo solo dall’ovulazione alle mestruazioni. l’agnocasto è soprattutto un antiprolattinemico

Domande correlate

Flusso mestruale bloccato in assenza di gravidanza

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

La trasferta può avere peggiorato i ritardi

Vedi tutta la risposta

TERAPIA IN MENOPAUSA

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Entrambe le terapie sono a base di estrogeni solo che nella seconda il ginecologo ha preferito accostare il progesterone naturale

Vedi tutta la risposta

Ho dei dolori ma non riesco a capirli

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Queste domande mi lasciano sempre sbalordita perché è vero che voi avete molte ansie, e ci mancherebbe!ma talvolta sembra che ci consideriate dei maghi che possono fare diagnosi a...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio