Reni e acqua

Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni. Volevo sapere quale acqua può andare bene per me. Faccio nuoto una volta a settimana. Nel 2016, fui operata per un moncone residuo nel uretere che mi ha portato nel 2014 cistiti e coliche renali. Ero stata operata, a cinque mesi di vita nel 1996 a causa di un doppio distretto dell' uretere destro. Ho entrambi i reni, funzionano entrambi, quello dx è di 8 cm e quello di sx di 10. Non ho più avuto cistiti croniche né coliche. Quale acqua può essere giusta per me? È vero che il residuo fisso per esempio dell'uliveto può farmi venire i calcoli? È meglio un acqua tipo la panna? Grazie in anticipo per la risposta. Eleonora.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, prediligi un’acqua povera di sodio. Il residuo fisso non fa venire i calcoli

Domande correlate

Intervento prostata radicale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è prematuro tirare delle conclusioni. Faccio a passare almeno un mese dall’intervento e poi spieghi i sintomi residui agli urologi che l’hanno in cura

Vedi tutta la risposta

Klebsiella pneumoniae

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non è sempre necessario prendere l’antibiotico in seguito a un riscontro di urinocoltura positiva. Effettui una visita infettivologica per valutare

Vedi tutta la risposta

Ernia inguinale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, talvolta questi dolori scrotali possono residuare anche per un periodo come il suo, seguo i consigli dell’urologo. Per quanto riguarda invece l’odore potrebbe essere legato a una...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio