Recidive polipi vescica

Dottore buongiorno. Mio padre, anni 61, è stato operato due settimane fa per rimuovere un papilloma dalla vescica. Al momento di ritirare gli esiti dell'esame istologico, gli è stato detto che la neoplasia era non invasiva, e di basso grado di malignità. Gli è stato detto che dovrà fare una cistoscopia di verifica tra sei mesi, perché queste formazioni potrebbero ripresentarsi, e anche in forma più aggressiva. Mio padre è persona estremamente ansiosa, e ciò che lui ha compreso di questa spiegazione, è che occorre fare un controllo perché , già tra 6 mesi, potrebbero esserci recidive invasive e aggressive. Io credo invece che i medici volessero dire che, onde evitare recidive anche più pericolose, occorreva fare la cistoscopia, ma NON che eventuali recidive sarebbero già pericolose dopo soli 6 mesi. Altrimenti, il controllo sarebbe stato fissato prima, perché farlo dopo ben sei mesi se si rischia che ci siano già danni più seri? Penso che queste formazioni avranno ben bisogno di un po' di tempo per eventualmente diventare aggressive, giusto? In conclusione, dopo si mesi una eventuale recidiva sarebbe comunque ancora presa in tempo per poterla rioperare. E' corretto il mio ragionamento? Le sarei grato se mi volesse dare il suo parere, così da rassicurare l'ansiosissimo genitore.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, chiaramente i follow-up vengono stipulati sulla base delle linee guida in una finestra di sicurezza, lo tranquillizzi

Domande correlate

Urinare spesso

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, questo accade in diverse condizioni, non necessariamente metaboliche ma possono essere e multifattoriali e vengono inquadrate in corso di visita urologica

Vedi tutta la risposta

Infezione

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non si deve preoccupare per questo tipo di germe In particolare, ma se il suo medico ha reputato così è perché magari presenta delle resistenze che richiedono una valutazione...

Vedi tutta la risposta

Faralzin 10 mg 1 al giorno

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, generalmente efficace sin dai primi giorni

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio