Raffreddore persistente

Buongiorno, la mia bimba di 9 mesi ha il raffreddore che si protrae da più di 3 settimane ormai...inizialmente la pediatra ha detto che si trattava di bronchiolite ed ha prescritto lavaggi nasali, aerosol con soluzione fisiologica e alcune compresse omeopatiche ma il giorno dopo abbiamo portato la bimba al pronto soccorso causa pianto inconsolabile: lì hanno escluso la bronchiolite dicendo che i polmoni erano puliti e dalle analisi non è emerso nulla ma tenendola in osservazione una notte è emerso che aveva l'otite, probabilmente causata dal catarro ed è stata curata con antibiotici. Sono passate altre 2 settimane ed è ancora tutta "chiusa", ha cominciato anche con la tosse, ha perennemente il naso che cola e la notte non dorme perchè non riesce a respirare bene neanche dalla bocca. Di nuovo dalla pediatra e questa volta sciroppo per la tosse e gocce x naso e bocca (disinfettante). Posso sperare che passi o cosa devo fare ancora? Grazie Alessia

La risposta

avatar Pediatria - Iride Dello Iacono Dott.ssa Iride Dello Iacono

Gentile Signora, un raffreddore comune può durare 2-3 settimane e va curato solo con pulizie nasali frequenti, con soluzione fisiologica. In questi casi risulta benefica l’esposizione all’aria. Al momento, se la bimba si alimenta regolarmente, eviterei ulteriori trattamenti farmacologici.

Domande correlate

Togliere il pannolino

avatar Pediatria - Iride Dello Iacono Dott.ssa Iride Dello Iacono

C’è un momento ideale per ogni bambino nel raggiungimento del controllo sfinterico. L’importante è non far vivere l’incapacità del piccolo a non bagnarsi come un problema ma...

Vedi tutta la risposta

Piccolo rigonfiamento

avatar Pediatria - Iride Dello Iacono Dott.ssa Iride Dello Iacono

Gentile Signora, se la tumefazione è comparsa all’improvviso è difficile si tratti di una cisti. Potrebbe essere un linfonodo laterale del collo che si è infiammato (data anche la...

Vedi tutta la risposta

Sangue dal naso

avatar Pediatria - Iride Dello Iacono Dott.ssa Iride Dello Iacono

L’epistassi, nel periodo primaverile, potrebbe essere espressione di una Rinite Allergica. Valutate, con l’Otorinolaringoiatra, l’opportunità di fare anche Test Allergologici...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio