Radioterapia si radioterapia no?

Gent.le dottore scrivo per un parente di 70 anni che ha poca dimestichezza con le mail.Sottoposto a prostatectomia radicale per adenocarcinoma con riscontro istologico pb3bN0 (07/11/2019).assume ASA 10 AA.Causa dolori al basso ventre ed ai reni ha eseguito visita in cui ,oltre ad un’ernis inguinale si sono osservati linfonodi relativi infracentrimetrici.Il suo psa totale da 0,09 nel 2020 è passato ora a0,24.l’urologo che lo ha visitato si è meravigliato che dopo l’intervento non si sia sottoposto a radioterapia ,sconsigliata peraltro dal medico chirurgo.mi permetto ora di chiedere a lei se è il caso di sottoporsi a radio ora. .Spero che le informazioni siano sufficienti e chiare non essendo io del campo.Grazie di cuore.Varisco Liana

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, la radioterapia era possibile differirla se è così le è stato detto, ma da quanto leggo direi che adesso è indispensabile una rivalutazione e eventuale radioterapia

Domande correlate

Sintomi della prostata ingrossata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, in questi casi spesso aiuta assumere un integratore come Prostanox o prostadep plus Oltre a evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Vedi tutta la risposta

Infertilità

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, questa pagina serve ad avere informazioni di carattere generale, non ad analizzare i casi clinici. Se anche inviasse immagini è necessaria una visita per poter inquadrare...

Vedi tutta la risposta

Credo di avere una balanite così mi e stato detto da un amico farmacista,glande con macchie rosse e...

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, consiglio di eseguire una visita dapprima con il medico curante, in quanto non è possibile esprimere un giudizio clinico via mail

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio