Quando poter effettuare il test di gravidanza?

Buonasera, Premetto col dire di non avere un ciclo regolare, ad aprile ad esempio, mi è arrivato il 13, a maggio il 16, anche a giugno il 16, ed a luglio il 20. La mia domanda riguarda quando poter effettuare il test di gravidanza in modo tale da darmi almeno una parvenza di certezza. Dopo aver avuto un rapporto non protetto il giorno 16 agosto (vorrei precisare che si tratta di un rapporto non completo, il mio partner in soldoni, non è venuto), oggi 28 agosto ancora non mi sono venute le mestruazioni. Ho eseguito il test di gravidanza alle cinque del mattino sia del giorno 27 che del giorno 28 (esito negativo). Alla luce di ciò, secondo lei è troppo presto per ritenere di non essere incinta? I test di gravidanza che ho attuato in questi giorni possono essere considerati attendibili? O le tempistiche sono troppo brevi per poter rilevare l'ormone della gravidanza? Cordiali saluti

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Meglio effettuare il test almrno 15 giorni dopo il rapporto a rischio, ammesso che il rischio ci sia stato

Domande correlate

Ovaio policistico

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Faccia l’esame della prolattina.Potrebbe essere utile la Maca

Vedi tutta la risposta

Pillola anticoncezionale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No, non si deve preoccupare. Va tutto bene

Vedi tutta la risposta

Come posso guarire?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Di solito dopo una cura antibiotica deve temere una Candida. Sarebbe utile un anticandida ad ampio spettro (acido borico) e poi ovuli di flora batterica sana  per 10 giorni. Per...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio