QUALI SUGGERIMENTI PER ONICODISTROFIA/PSORIASI ALLE UNGHIE DI MANI E PIEDI?

Salve,soffro da qualche anno di onicodistrofia/psoriasi alle unghie di un dito di una mano e di praticamente quasi tutte le unghie dei piedi.Ho trattato le stesse con Trosyd,successivamente con Batrafen,ed ora con Niogermox per l'unghia del dito della mano e con Rev Us 50 e Airol per le dita dei piedi ma senza vedere alcun risultato migliorativo al momento.Per di più ora le unghie,oltre al vuoto che si crea sotto alle stesse ed alla parte dura di sotto pelle che si è creata,si sono indebolite saltando completamente via fino a dove c'è la crescita nel dito.Ho sospeso il trattamento pensando che non sia una cosa normale e vendendo delle zone arrossate intorno alle dita dei piedi.Avete qualche prezioso suggerimento?

La risposta

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettore innanzitutto non capisco perchè se e è stata diagnosticata una psoriasi delle unghie utilizzi un antimicotico, forse ha avuto una sovrapposizione mitotica?  . E’ invece chiara e giusta indicazione di utilizzo di una crema a base di urea ma , chiaramente , la terapia deve esser seguita da uno specialista che le consigli quando e per quanto tempo va applicato il prodotto per evitare che l’unghia ( come nel suo caso) si assottigli troppo fino a ”  cadere”.Purtroppo la psoriasi è una patologia cronico-recidivante e per questo motivo può esser “gestita” ma no curata completamente e va tenuta sotto controllo. Ne parli con il suo medico/ dermatologo di fiducia per trovare la soluzione migliore per la sua problematica Cordiali saluti   

Domande correlate

Cisti pilonidale: che fare?

avatar Chirurgia plastica - Angela Mancini Dott.ssa Angela Mancini

Buonasera, non è il caso di preoccuparsi. Consulti un Chirurgo generale. La guiderà nella scelta giusta. Ha eseguito una ecografia? Saluti cordiali dott AMancini 

Vedi tutta la risposta

Ho 37 anni e non riesco a liberarmi dell’acne

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettrice il suo potrebbe essere un caso di acne ” persistente ” ( se ha cominciato a soffrirne da adolescente ) o ” tardiva ( se insorta dopo i 20 anni ) . In entrambi i...

Vedi tutta la risposta

Il medico riconosce subito i melanomi durante la mappatura?

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettrice anche se la clinica e l’ esame dermoscopico danno oggi la possibilità al dermatologo di sospettare e diagnosticare un melanoma in fase pre-operatoia è...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio