Puma antonino

Salve dottore mi chiamo Puma Antonino e ho 41 anni .volevo raccontarvi ..la cosa che mi e capitata , e volevo un suo parere . Nel mese di Agosto 2020 ...mi alzo dal letto..vado in bagno e mentre faccio pipì noto che alla fine della manzione le ultime goccioline mi vedo uscire del sangue., dalla paura mi reco in ospedale dove mi fanno visitare da un urolgo dopo le visite svolte e una ecografia completa ..mi prescricono delle bustine calcomev per un mese,fjnita la cura il sintomo pareva sparito..invece dopo un paio di mesi riappare quindi mi reco da un urologo a pagamento dove mi fa fare gli esami del PSA urinocoltura e una ecografia completa e controllo della prostata tutti gli esami negativi... l'unica cosa che a notato della sabiolina nei reni e mi prescrive delle pillole urorec 4mg da prendere una la sera prima di andare a letto e delle bustine uriston gold..una al giono... da premettere che e da circa 20 giorni che ho iniziato la cura . e la dovrei fare per un mese massimo due ...dottore... ma ogni tanto e raramente mi capita la stessa cosa...sempre alla fine mi escono due tre goccioline di sangue ..ma sempre alla fine ... da premettere che nn mi brucia quando la faccio..ma solo alla fine sento un piccolo bruciore al glande. Cosa mi consiglia dottore . Volevo un parere di un secondo medico ...non perché nn credo al dottore che mi a visitato, anzi e sto molto gentile mi a pure dato il suo numero di cell , e che sono un tipo ansioso ... faccio una vita regolare ...nn bevo alcolici non ho fatto mai uso di sostanze brutte ...e che mi vedo così e sto male ...spero che mi risponderà al più presto Cordiali Saluti

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è stato opportunamente seguito dal collega, ma se il fastidio persiste e necessario effettuare una nuova visita. Via mail non è possibile esprimere un parere clinico. Da quanto mi dice l’unico esame che le consiglio di fare sono le citologia urinaria su tre campioni da esibire alla successiva visita

Domande correlate

Disfunzione

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, deve eseguire una visita dapprima dal suo medico curante eventualmente l’urologo per inquadrare il problema

Vedi tutta la risposta

Somministrare caverjet

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

È un dosaggio molto alto, si può fare solo sotto stretto controllo medico

Vedi tutta la risposta

Calcolosi renale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, una stenosi dell’uretere Post intervento darebbe una dilatazione del rene che si sarebbe visualizzata alla tac. Ne parli comunque con il suo medico curante

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio