Prurito al prepuzio

Buonasera, sono un ragazzo di 24 anni e da qualche anno a questa parte soffro di un fastidioso prurito al prepuzio che si manifesta quasi sempre nei periodi più freddi dell'anno. Circa 3 anni fa ho avuto un episodio di balanopostite da candida. Data la sede del processo infiammatorio ci è voluto un bel po' di tempo per guarire e per cicatrizzarsi definitiva mente. Tuttavia, da quel episodio noto che la pelle del prepuzio è particolarmente secca, sopratutto nel periodo invernale e tende a screpolarsi molto facilmente arrossandosi e causandomi un fastidiosissimo prurito. Nel corso del tempo ho utilizzato diverse creme sia antimicotiche che cortisoniche, passando anche per le creme idratanti, oli idratanti e qualsiasi prodotto ad applicazione topica con azione idratante/lenitiva. Il problema si presenta quasi esclusivamente nei periodi freddi dell'anno e questo mi ha sempre fatto pensare che si trattasse di una pelle estremamente secca piuttosto che ad una micosi o altro. Tuttavia, mi sembra alquanto insolito che il problema persista e stenti a risolversi ripresentandosi ogni anno. Vorrei capire a questo punto cosa ne pensate e di cosa potrebbe trattarsi. Vi ringrazio in anticipo, Buona serata

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, direi che è venuto il momento di fare una visita dermatologica

Domande correlate

Prostata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il PSA è un enzima prodotto dalla prostata in tutte le sue condizioni e pertanto svincolato da una visita dalla clinica non può essere valutato. Certo il valore che riferisce e...

Vedi tutta la risposta

Adenoma benigno cure

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, se la minzione affligge la sua qualità di vita nonostante la terapia è sicuramente sensato prendere in considerazione un intervento di disostruzione prostatica laser

Vedi tutta la risposta

Il mio pene

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, c’è chi pagherebbe per avere un problema di questo tipo. Non si preoccupi, tutto normale

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio