Proteina S bassa

Salve dottoressa! 4 mesi fa ho avuto un aborto spontaneo alla 7 settimana e quindi ho chiesto alla ginecologa di prescrivermi delle analisi per poliabortivitá. Oggi ho ritirato le analisi e ho riscontrato una mutazione mthfr c677t presente in omozigosi e proteina s bassa 25%. L`omocisteina risulta nella norma. Ho prenotato l'appuntamento con la ginecologa ma è fuori sede ed ho l'appuntamento fra 13gg. Nel frattempo le volevo chiedere se è grave, se è causa di aborto e se ce una cura per innalzare i livelli di proteina. Nel mentre stavo assumendo un integratore a base di myo inositolo, alfa lattoalbumina, acido folico(acido pteroil monoglutammico. Non so se continuarla ancora(dopo l'aborto il ciclo è stato un po irregolare e sto cercando un'altra gravidanza). Spero che nell'attesa può darmi delle delucidazioni...

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

La proteina S bassa, insieme all’omocisteina alta possono essere correlate a situazioni di aumentata tendenza all’aborto. Nei casi con mutazione MTHFR è utile l’integrazione costante di acido folico, meglio nella forma biodisponibile (quatrefolic o prefolic ) e vitamine del gruppo B per prevenire aborto e ipertensione. Io consiglio il Normocis 400 che è un integratore completo.Cordiali Saluti  

Domande correlate

Riprovare dopo geu

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Mah, le suggerirei 2-3 mesi ma senta il parere del chirurgo

Vedi tutta la risposta

Iperplasia ghiandolare dell’endometrIo

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’iperplasia ghiandolare corrisponde allo stadio precedente a quello in cui è ora. Ora c’è carenza di estrogeni e questo è la causa della secchezza. Ne parli con lo specialista...

Vedi tutta la risposta

Rapporti in menopausa

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Mi scusi ma non so a quale risposta si riferisce

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio