Prostatite

Buongiorno, ho 56 anni e nella mia vita ho sofferto di prostatiti per almeno 5 volte. Eseguo visita urologica annualmente e l’ ultima a Febbraio è stata ok, solo un lieve ingrossamento della prostata ma tutto nella norma. Prendo alla sera Xatral 10. Circa un mese e mezzo fa’ ho avuto appunto un altro episodio di prostatite con urina abbondante e dolore alla minzione. Il tutto curato con Ciproxin 500 e Topster 10 supposte. Si è risolto tutto ma adesso noto nei rapporti sessuali all orgasmo una notevole riduzione del piacere. Solitamente le altre volte si risolveva in pochi giorni. È forse ancora presente infiammazione? Io non ho più sintomi. Grazie per le risposte.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, questi disturbi della sfera sessuale poste infezioni permangono talvolta anche per lungo tempo e sono legati all’infiammazione

Domande correlate

Paura della sieropositività

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, mi sento di tranquillizzarla. Sicuramente se il paziente avesse avuto una positività la sua tutor l’avrebbe informata, ma ad ogni modo nessuna malattia si trasmette con una goccia sulla...

Vedi tutta la risposta

Circoncisione

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, direi che la cosa più sensata è contattare il collega che ha operato suo figlio

Vedi tutta la risposta

Calcolo renali e nell'uretra

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, la probabilità che transiti spontaneamente è molto alta, ma direi che è stata seguita nella maniera opportuna

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio