Prostatite

Buongiorno dottore a causa del covid 19 mi trovo bloccato fuori dall italia alcuni giorni fa avevo difficoltà ad urinare bisogno continuo di fare pipi dolore alluertra e emorroidi niente febbre niente infezioni urinarie mi è stata diagnosticata una prostatite e antibiotici la mia età 66 anni premetto che nei ultimi 10 anni o avuto casi di questo genere ma molto lievi questo è il primo che mi a veramente causato dolore cosa mi potere suggerire prima che posso rientrare in italia grazie e tanti auguri

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, la maggior parte di queste forme sono abatteriche, quindi traggono scarso beneficio dagli antibiotici. Assuma un integratore a base di serenoa repens e elimini piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè per almeno un mese. Nei primi3 giorno utile aggiungere un fans come supposte di diclofenac 100mg

Domande correlate

Disfunzione sessuale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, vista la giovane età potrebbe essere correlato alla componente infiammatoria prostatica come allo stato di ansia. Tuttavia è necessaria una visita andrologica per approfondire e...

Vedi tutta la risposta

Eiaculazione precoce

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, esegue una visita andrologica perché ci sono diversi approcci comportamentali o farmacologici in base al tipo di disturbo

Vedi tutta la risposta

Dolore intenso cistite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, nell’attesa di eseguire la visita provi a creare un ambiente vescicale sfavorevole alla proliferazione batterica assumendo un integratore come Kistinox forte o acidif plus Per 14 giorni...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio