Prostatite?

Salve! Sono un ragazzo di 21 anni e da 1 anno non riesco più a vivere bene! A settembre ho avuto un infezione alle vie urinarie da enterococcus faecalis, diagnosticata tramite tampone uretrale in quanto urinocoltura era negativa, combattuta con Ciproxin e dopo la cura negli esami successivi (tampone uretrale, spermiocoltura, urinocoltura) non si riscontrava più L’infezione! Il mio urologo mi ha trovato la prostata ingrossata e dolente al tatto (tramite esplorazione con dito) mi ha prescritto langiron supposte per 15gg e danase per 30gg,sospettava prostatite. La cura (che ho fatto a intermittenza perché le supposte faccio fatica a reggerle) non ha dato miglioramenti, anzi, sembrano peggiorati! Ad oggi vado al bagno Con una frequenza non sempre uguale ; a volte 3/4 volte altre anche 10/12 volte al giorno, Vescica sempre piena, ho fastidio al perineo, all’uretra, ho un senso di pesantezza nell’ano, a volte (raramente) bruciore quando urino e eiaculo anche alla punta del pene. Ho rieffettuato per conto mio di nuovo questi esami una settimana fa: tampone uretrale con ricerca batteri,urinocoltura e spermiocoltura, tutti risultati negativi. Ho fatto anche analisi psa totale: valore 0,79. Non so più cosa fare e come muovermi per risolvere il mio problema e vista la mia giovane età la cosa mi sta distruggendo. Non so più come uscirne!

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Provi con prostanox 1 cp al dì per 40 giorni almeno. Evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Domande correlate

Avodart durante la ricerca della gravidanza

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, continui pure ad assumerlo

Vedi tutta la risposta

Mantenimento dell' erezione

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non c’è dimostrazione di questo in letteratura

Vedi tutta la risposta

Frenulo

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

È normale, non si preoccupi

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio