Prostata.

Ho 68 anni e da anni ho problemi di prostata. Esami PSA appena eseguiti sono nella norma. Ho preso per anni farmaci come Xatral e urorec,ma hanno finito la loro efficacia .Ora non prendo nulla e vedo che le cose non cambiano. Attualmente assumo timololo per glaucoma e mezza compressa di lobivon al giorno per la pressione sanguigna. Chiedo se possibile aggiungere un integratore a base di semi di zucca (benessere alla prostata della vitarmonyl) Non vorrei che quest'integratore interferisca con gli altri farmaci che assumo. Grazie per la cortese attenzione.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, assuma pure un integratore di questo tipo ma presti anche particolare attenzione all’alimentazione eliminando piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Domande correlate

Prostata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il PSA è un enzima prodotto dalla prostata in tutte le sue condizioni e pertanto svincolato da una visita dalla clinica non può essere valutato. Certo il valore che riferisce e...

Vedi tutta la risposta

Adenoma benigno cure

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, se la minzione affligge la sua qualità di vita nonostante la terapia è sicuramente sensato prendere in considerazione un intervento di disostruzione prostatica laser

Vedi tutta la risposta

Il mio pene

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, c’è chi pagherebbe per avere un problema di questo tipo. Non si preoccupi, tutto normale

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio