Prostata.

Ho 68 anni e da anni ho problemi di prostata. Esami PSA appena eseguiti sono nella norma. Ho preso per anni farmaci come Xatral e urorec,ma hanno finito la loro efficacia .Ora non prendo nulla e vedo che le cose non cambiano. Attualmente assumo timololo per glaucoma e mezza compressa di lobivon al giorno per la pressione sanguigna. Chiedo se possibile aggiungere un integratore a base di semi di zucca (benessere alla prostata della vitarmonyl) Non vorrei che quest'integratore interferisca con gli altri farmaci che assumo. Grazie per la cortese attenzione.

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, assuma pure un integratore di questo tipo ma presti anche particolare attenzione all’alimentazione eliminando piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Domande correlate

Ciste rene

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, quanto riferisce dei colleghi olandesi non corrisponde alla mia esperienza in quanto ho ottimi amici medici olandesi e molto bravi. Ad ogni modo una cisti renale semplice, parametro...

Vedi tutta la risposta

CISTITE RICORRENTE SENZA BATTERI

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, purtroppo questa sintomatologia è spesso correlata a una componente infiammatoria. Necessario regolare l’alimentazione eliminando piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e...

Vedi tutta la risposta

Prostata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il PSA è un enzima prodotto dalla prostata in tutte le sue condizioni e pertanto svincolato da una visita dalla clinica non può essere valutato. Certo il valore che riferisce e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio