Problemi post circoncisione

Il 12/06/19 ho subìto un intervento di circoncisione completa a causa di una fimosi non serrata. Nessun problema post operazione. Ancora oggi però, 16/08/20, quindi dopo più di un anno, ho ancora problemi con la sensibilità del glande. Cerco di spiegare nei maggiori dettagli il problema. Quando il pene è a riposo o in erezione ma è asciutto, riesco a toccarlo senza problemi, anche sfregandolo. Il problema sorge quando è umido, per esempio quando fa caldo e sudo là sotto, toccandolo la pelle del glande (essendo umido) si appiccica al dito e fa abbastanza male. Stessa cosa dopo la doccia, quando è ancora bagnato. Io per questa cosa non mi dò pace, perché ho paura che anche durante i rapporti orali e non, comunque possa avere problemi con la mia partner. Mi era stato detto che per la cheratinizzazione completa ci sarebbero voluti un paio di mesi, ma 14 mi sembrano esagerati, o forse mi sbaglio io. Devo solamente aspettare ulteriormente o ci sono creme che posso applicare (ovviamente sotto prescrizione medica) per risolvere questo problema?

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non ci sono creme da applicare per ridurre la sensibilità 

Domande correlate

Disfunzione sessuale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, vista la giovane età potrebbe essere correlato alla componente infiammatoria prostatica come allo stato di ansia. Tuttavia è necessaria una visita andrologica per approfondire e...

Vedi tutta la risposta

Eiaculazione precoce

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, esegue una visita andrologica perché ci sono diversi approcci comportamentali o farmacologici in base al tipo di disturbo

Vedi tutta la risposta

Dolore intenso cistite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, nell’attesa di eseguire la visita provi a creare un ambiente vescicale sfavorevole alla proliferazione batterica assumendo un integratore come Kistinox forte o acidif plus Per 14 giorni...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio