Problemi ormonali

Buongiorno! Ho 32 anni e soffro di emicrania cronica quotidiana da 12 anni; ho provato la spirale (jaydess) e molte pillole (diane, yasmin, ginoden, zoely, azalia) ma nulla mi ha portato beneficio e con le ultime due pillole ho avuto spotting consecutivo per 3 mesi. Purtroppo però smettendo la pillola ho ciclo molto doloroso (con dolori che iniziano anche 4 giorni prima), emicrania resistente ai farmaci sia prima del ciclo che durante il periodo dell'ovulazione. Ho anche perdite biancastre a metà mese per circa 10 giorni. Ovviamente sono in cura anche in un centro cefalea; la diagnosi del neurologo è di emicrania ormonale e cefalea muscolo-tensiva. Da una risonanza cerebrale risulta anche che ci sia un problema all'ipofisi che presenta un aspetto globoso e vorrei sapere se il tutto è collegato e che tipo di esami ormonali dovrei fare per risolvere i miei problemi di salute. Grazie mille

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno devi controllare Prolattina e TSHe almeno gli ormoni tiroidei Ft3 e Ft4

Domande correlate

Problemi mestruazioni

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il fatto che noti delle perdite significa che le tue ovaie producono estrogeni ma non ovulano. Se non hai dolori di pancia e non hai il dubbio di poter rimanere incinta  (ovviamente...

Vedi tutta la risposta

Norlevo o ellaone?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Norlevo è poco efficace se assunto dopo due giorni. Se dopo due giorni dal rapporto a rischio si vuole ancora fare della contraccezione postcoitale consiglio Ellaone (o generico) oppure di...

Vedi tutta la risposta

Gravidanza e vaccino

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Puoi farlo

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio