Problemi intestinali, di vescica e candida

Salve, vorrei chiedere un'informazione, da quasi due anni convivo con fastidi di tipo intestinali e vaginali ed in questo periodo ho anche disturbi alla vescica con dolori provenienti dalla zona ombelicale verso il basso. Ho fatto varie cure, una visita da una gastroenterologa che mi ha prescritto il Normix per l'intestino(due compresse dopo colazione, due dopo pranzo e due dopo cena per sette giorni, questa terapia l'ho già fatto un anno fa senza aver riscontrato esiti positivi, altrettanta terapia la sto ripetendo adesso(consiglio medico) ovviamente seguendo una dieta. Per quanto riguarda l'aspetto candida, mi sono recata più volte da vari ginecologi i quali mi hanno prescritto spesso il diflucan (senza cure invasive in quanto sono ancora vergine, per cui non hanno ritenuto opportuno somministrati nulla in merito) anche qui con scarsi risultati (bruciori, fastidi, perdite ricorrenti e permanenti, gonfiori intestinali) non saprei più cosa fare. In più in quest'ultimo periodo ho assunto il Monuril per la cistite ma avverto ancora fastidi. Vorrei ulteriori consigli medici se possibile.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Nella tua situazione non si possono dare cure a caso.Devi fare un’urinocultura e un tampone vulvo-vaginale (si può fare anche se sei vergine) e ovviamente anche darti un’occhiata non sarebbe male per capire se sei arrrossata o meno

Domande correlate

Disturbi post menopausa

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Dovresti fare degli esami generaliComunque dopo la menopausa le donne soffrono spesso di disturbi vasomotori e di questo potrebbe trattarsi.Talvolta si curano bene con l’Omeopatia

Vedi tutta la risposta

Endometrio ispessito

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non mi è chiaro perchè ti ha dato progesterone, dato che hai l’endometrio ispessito

Vedi tutta la risposta

INFORMAZIONI SU PILLOLE, PERDITE E MESTRUAZIONI

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il primo mese di pillola ci possono essere perdite di sangue o marroni anche tutto il mese, la dimenticanza può causare perdite e inoltre anche l’eventuale assunzione sbagliata in anticipo,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio