Problemi di erezione

Salve Dottore ho 61 anni a settembre 2020 ho avuto fatto intervento alla prostata" Asportazione totale con salvataggio dei nervi del pene x riavere l'erezione . il dottore mi ha dato la cura a base di TADALAFIL 20MG da prendere 2 volte a settimana x 6 mesi , diciamo che l'erezione ci sia no al 100% poi strano alzato e nella doccia ho erezione invece da sdraiato ' difficile , lei dopo un anno che ancora stento cosa mi consiglia? ce qualche altro rimedio migliore , le punture nel pene veramente non li vorrei fare x preoccupazione che dopo 4 ore il pene rimane duro e dovrei ricorrere in ospedale, faccio presente che prendo la pillola metaform x diabete milito 2. grazie arrivederci

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, dopo il suo tipo di intervento ci sono diversi tipi di riabilitazione, sicuramente la più efficace è quella a base di iniezioni. Ne parli con il suo andrologo

Domande correlate

Cistite o uretrite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, oltre a prendere opportunamente integratori come sta facendo, fondamentale mantenere l’intestino regolare e ridurre piccante, fritti, Salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Vedi tutta la risposta

Urina sangue

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il sangue nelle urine non sempre è una condizione preoccupante, ma necessita sempre tassativamente di una visita per capirne la natura

Vedi tutta la risposta

Incontinenza urinaria

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, da quanto riferisce il grado di incontinenza e a un livello tale da necessitare esami di approfondimento, non Credo in questo caso posso dare beneficio l’alimentazione

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio