Problemi di erezione

Buongiorno dottori, sono un ragazzo di 20 anni e da 4/5 mesi non riesco a fare altro che pensare alla mia erezione che non è come quella di prima. Erezioni mattutine scarse o assenti. Tutto nacque una sera quando ho provato a masturbarmi e non si è alzato, poi in quel periodo dovevo uscire con una ragazza e quindi panico. Vado dall’andrologo mi fa varie ecografie tutto ok. Mi prescrive Esami Ematici (Tiroide,Emocromo,ormoni con i vari beta estradiolo, testosterone vit D e il resto. Mi trova solo la prolattina alta 2-18 come range io ho 31). Con la mia ragazza riesco a fare l’amore pero non lo sento duro come prima a volte si a volte no.. Pero per esempio con la masturbazione faccio fatica e non è duro come prima. In piu non sento piu gli ormoni a palla come prima e la voglia di masturbarmi. In settimana svolgero spermiogramma per completare l’iter. Ho 3 domande: 1) Come mai non lo sento piu rigido come prima? 2)Le mie erezioni al mattino? 3)Puo essere sintomo di qualche malattia la difficolta a raggiungere l’erezione come tumori o problemi neurologici? Sono preoccupato. Grazie

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, ha eseguito visita e approfondimento andrologico, quindi non si deve preoccupare. Gli alti e bassi possono essere legati a un periodo di stress e sicuramente l’ansia che la pervade non aiuta. Per la prolattina esegua comunque una visita endocrinologica di approfondimento. Cordialità Riccardo galli

Domande correlate

Esame urine leucociti alti

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Direi proprio di no, è normale avere i globuli bianchi nelle urine, se questo non condiziona sintomi della cistite non e necessario trattarla

Vedi tutta la risposta

Consulenza

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, con tutta la buona volontà di poterla aiutare non è possibile esprimere un giudizio clinico su una descrizione via mail. Esegua una visita urologica o dermatologica

Vedi tutta la risposta

Stimolo di fare sempre pipì

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è probabile che sia un principio di cistite. Provi ad assumere un integratore come Kistinox act 2 Volte al giorno per una settimana, oltre a eliminare piccante, fritti, salumi, alcolici,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio