Problemi all' apparato urinario

Gentile dottore, premetto che da due anni mi hanno diagnosticato un calcolo di 2 cm al rene, calcolo che non siamo riusciti a frantumare, ora da qualche giorno avverto dell e fitte dolore al testicolo per le quali il medico di base mi ha prescritto antibiotici e antinfiammatori idonei, nel frattempo una nottei alzò per urinare e la faccio ste data allora mi prescrive le Urotec 8 mg per 8 giorni ma non ci sono riuscito ad ultimare la cura per le conseguenze della medicina. Adesso mi ritrovo a non riuscire ad avere rapporti sessuali, avere fastidio al pene, non avere erezione e di tanto in tanto mi sento pungente alla base del pene cosa devo fare? PS la terapia Urotec ljho sospesa martedì scorso e mercoledì ho fatto una tac all'adome di cui aspetto l esito. Grazie

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, difficile che sia tutto correlato al calcolo o all’ipertrofia della prostata. Tuttavia sintomi i distretti diversi come il suo caso non possono essere interpretati via mail. Continui ad affidarsi ai colleghi che la stanno seguendo

Domande correlate

Presenza di leggeri rigonfiamenti sul pene

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, purtroppo non è possibile fare diagnosi via mail. La esorto a fare una visita dal suo medico curante

Vedi tutta la risposta

Sport con varicocele

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, le faccia pure

Vedi tutta la risposta

Dolore/bruciore perineo, anale e ai glutei

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il dolore pelvico cronico e difficile inquadramento e talvolta serve l’urologo o Il prof Tolo Go per valutare al meglio la situazione clinica. Sicuramente uno svuotamento intestinale...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio