Problematica sistema urinario

Buongiorno, sono un giovanotto di 48 anni, con unica patologia cronica ipotiroidismo da sistema immunitario, assumo quotidianamente 150mg di Eutirox,, questo da circa 10 anni. Pratico costantemente attività sportiva, non fumo, bevo vino ai pasti Da qualche tempo durante l'attività sportiva (crossfit) sento dei dolori nella parte alta di entrambi i reni,questo durante il massimo sforzo, oi si attena.Altro problema riscontrato, che dopo l'amplesso, nonostante l'igiene, noto rossore e prurito al glande, questo perdura per giorni, risolvo con applicazioni di Ginocanesten pomata, in ultimo durante il sonno notturno mi sveglio ma non ho lo stimolo della minzione, non riuscendo a riprendere sonno vado in bagno e li mi accorgo di urinare copiosamente senza fastidi vari , bruciori o altro. Visto il momento non vorrei recarmi in ospedale, per molti motivi. Mi chiedevo se in funzione di quanto esposto si potesse delineare una linea guida da poter rispettare per risolvere i problemi elencati. Ringraziando anticipatamente rimango in attesa di vostra gentile risposta. Cordialità

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, difficile fare diagnosi via mail. Soprattutto per il dolore lombare, troppo specifico.per i sintomi urinari invece potrebbe essere d’aiuto togliere la componente infiammatoria della prostata nell’attesa di eseguire una visita.assuma un integratore a base di serenoa repens e Eviti piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè

Domande correlate

Consiglio su esame uricultura

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, quei valori non sono preoccupanti, tuttavia consiglio di acidificare le urine per ridurre la proliferazione batterica. Potrebbe utilizzare per esempio acidif mono una volta al giorno per...

Vedi tutta la risposta

Carcinoma vescica

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, si deve affidare agli urologi che la stanno seguendo. Meglio l’asportazione prima di procedere a un eventuale nuovo ciclo di instillazioni

Vedi tutta la risposta

Varicocele

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, Vista l’entità del varicocele eseguirei una visita urologica perché sarebbe sensato trattarlo

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio