Problema pillola

Buongiorno Dottoressa, dopo parecchi giorni mi sono accorta di aver saltato un giorno la pillola. Premetto che ho provato a ricordare e secondo me non l’ho dimenticata ma ho iniziato il blister un giorno in ritardo, anche se non ne ho la certezza. Ho preso quindi anche quella che “avanzava” e ho finito di sabato anziché di venerdì, come se effettivamente avessi ritardato di un giorno il blister. Il problema è che i giorni in cui ho iniziato il blister ho avuto dei rapporti non protetti. Prendo la pillola da 5 anni e soffro di ovaio policistico. Ora sono nella settimana di pausa ma ancora non ho il ciclo. Consigli? Grazie molte.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Fai il test di gravidanza per sicurezza 

Domande correlate

Dubbio sull'assorbimento pillola dopo vomito

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

La pillola divrebbe essere stata assorbita inoltre hai avuto rapporti a basso rischio e mestruazioni normali quindi ti direi di non fare altri accertamenti 

Vedi tutta la risposta

Menopausa precoce

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Le ovaie e l’utero possono sembrare atrofiche per la pillola ma non si può escludere che l’embolizzazione possa aver avuto un effetto diminuendo l’afflusso di sangue...

Vedi tutta la risposta

Non mi viene il ciclo, perché?!

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Probabilmente è un “salto estivo” e le tue perdite fanno pensare che stia ovulando in ritardo ma per sicurezza rupeti anche il rest di gravidanza dopo 10 giorni 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio