Problema all'occhio destro

Salve, avrei bisogno di un parere. Sono stata all'oculista per una congiuntivite e mi è stato prescritto il Cortivis come antinfiammatorio. Questo medicinale l'ho preso anche l'anno scorso e non mi ha portato nessun problema. Ora, dal secondo giorno che ho usato il Cortivis, mi è apparso un dolore sulla palpebra, fino a che questa si è gonfiata con dolore al tatto e quando sbatto le palpebre. Anche la parte sotto è leggermente gonfia. Così ho sospeso il Cortivis, però non riesco a capire se sia un colpo d'aria ( visto che sono stata al centro commerciale il giorno che è comparso il dolore) oppure è dovuto al medicinale, vorrei un parere. Grazie

La risposta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Non penso che il cortivis sia responsabile del gonfiore palpebrale. Probabilmente si tratta di un calazio ma ovviamente non è possibile fare una diagnosi senza visita.  Le consiglio di ricontattare il suo oculista per avere una diagnosi e una terapia adeguata.

Domande correlate

URGENTE

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Purtroppo non capisco cosa e il ‘cavo’ che la dottoressa avrebbe tolto. Tuttavia è normale che l’occhio faccia male dopo aver tolto una scheggia. Se non è tranquillo può...

Vedi tutta la risposta

Vedo puntini neri

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Prima di tutto andrebbe fatta una diagnosi. Probabilmente sono corpi mobili vitreali che si formano per diverse cause. La più importante e l’età poi la disidratazione.  Beva di...

Vedi tutta la risposta

Drusen papillare: può peggiorare?

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

La situazione individuata è espressione di una conformazione della papilla raramente presente ma normale. Non devi aspettarti nulla e non perderai la vista.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio