Pressione bassa

Ho 65 e da diversi anni prendo metà compressa per la pressione (prectiazide 50 mg + 12,5 mg); da un pò di tempo dopo l'assunzione della metà compressa i valori sono 102-63; sentendomi sempre molto stanco con cefalee e senza forze Le chiedo se la metà compressa sia proprio necessaria o posso farne a meno. Grazie. Valerio

La risposta

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,In realtà la pressione con il farmaco si abbassa.Suggerirei di cambiare farmaco e scegliere una molecola insieme al suo curante, un pò meno aggressiva

Domande correlate

Ipotensione

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Con questi valori sarebbe opportuno dimezzare la dose giornaliera

Vedi tutta la risposta

Possono usare il laser se ho la valvola mitrale?

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno,Può fare tutte queste terapie, che sono controindicate in chi è portatore di pace maker.

Vedi tutta la risposta

Pressione bassa circa 105/70

avatar Cardiologia - Antonio Sagone Dott. Antonio Sagone

Buongiorno, io insisterei comunque con la terapia in atto poiche i valori sono buoni e confortanti, non ritengo che i sintomi siano legati agli sbalzi pressori

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio