PILLOLA E MENOPAUSA

Salve, ho 47 anni e prendo la pillola da 30 anni in quanto ho da subito avuto un ciclo molto irregolare. Inoltre quando l'ho smessa per cercare di avere un figlio mi sono riempita di cisti ovariche ed essendo riuscita fortunatamente nel giro di tre mesi a rimanere incinta ho dovuto riprenderla subito, per la regolarità e per le cisti. Ora vorrei sapere se continuando a prenderla potrebbe "far male" nel caso io iniziassi ad andare in menopausa, cosa che ovviamente non so in questo momento. Può cortesemente informarmi in merito. Grazie e saluti. Laura

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non c’è un rischio particolare se lei sta bene con questa pillola. Può continuare ad assumerla con i controlli annuali e gli esami eventuali fino a che andrà in menopausa

Domande correlate

Paura muffa in casa

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No, stai tranquilla,….non mangiarla!

Vedi tutta la risposta

Pillola effiprev e ritardo

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Può capitare, … non mi sembra ci siano problemi 

Vedi tutta la risposta

Dolore alle ovaie

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non si può dire quale sia il problema dato che hai dei dintomi così generalizzati  ma ti suggerirei esame urine e urinocoltura 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio