Peyronie

Buonasera, io sono affetto da peyronie da luglio 2015,curva a sx per circa 40 gradi, non mi da problemi, solo che il pene si è accorciato, cosa si può fare? Grazie

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Una visita andrologica per valutare la terapia più opportuna

Domande correlate

Disfunzione sessuale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, vista la giovane età potrebbe essere correlato alla componente infiammatoria prostatica come allo stato di ansia. Tuttavia è necessaria una visita andrologica per approfondire e...

Vedi tutta la risposta

Eiaculazione precoce

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, esegue una visita andrologica perché ci sono diversi approcci comportamentali o farmacologici in base al tipo di disturbo

Vedi tutta la risposta

Dolore intenso cistite

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, nell’attesa di eseguire la visita provi a creare un ambiente vescicale sfavorevole alla proliferazione batterica assumendo un integratore come Kistinox forte o acidif plus Per 14 giorni...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio