Perdite vaginali croniche

Salve, scrivo qui perche sono piuttosto disperata in merito alla mia situazione perdite vaginali. Da prima di avere il ciclo, quindi da circa 15 anni ho perdite vaginali gialle e di cattivo odore.. ho fatto svariati tamponi e i risultati sono sempre stati vari.. prima positiva escherichia coli, poi positiva al mycoplasma homins e ureaplasm aurealyticum e l'ultimo positivo solo all ureaplasmaurealyticum. Ho fatto inizialmente cura con Iosalide, successivamente ciprolex per tre giorni e poi ovuli di macmirocomples ma nessun cambiamento.. sono sensibile alla pristanimicina, minociclina, eritromicina,roxitromicina,claritromicina,tetraciclima e levofloxacina. Qual è il più forte tra questi? Non riesco a vivere bene, mi sento sempre in difetto, sporca, e anche nelle relazioni mi causa diversi problemi

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Consiglierei Fluomizin vaginale per 10 gg poi tanti lattobacilli per ripristinare la floea battericaNormogin per 10 giorni al mese per sei mesi e poi prendere anche per bocca Candilact o Restecta

Domande correlate

Flusso mestruale bloccato in assenza di gravidanza

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

La trasferta può avere peggiorato i ritardi

Vedi tutta la risposta

TERAPIA IN MENOPAUSA

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Entrambe le terapie sono a base di estrogeni solo che nella seconda il ginecologo ha preferito accostare il progesterone naturale

Vedi tutta la risposta

Ho dei dolori ma non riesco a capirli

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Queste domande mi lasciano sempre sbalordita perché è vero che voi avete molte ansie, e ci mancherebbe!ma talvolta sembra che ci consideriate dei maghi che possono fare diagnosi a...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio