Perdite uretrali

Operato prostata "Turp",a distanza di 3 mesi nuove difficoltà minzionali e inserimento catetere in attesa di cistoscopia transuretrale ,noto secrezioni giallastre dal meato uretrale ,senza sintomi severi,ho solo sensazione di calore zona anogenitale. Visto che le secrezioni le ho notate fin da subito suppongo non sia dovuto al catetere, la mia domanda è :quale complicanza post operatoria può generale i miei sintomi?Se si tratta di infezione perché le analisi sono negative?Una infiammazione emorroidale può giustificare la minzione difficoltosa?

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Yle, il post operatorio è sempre dedicato e queste risposte le può dare solo il chirurgo che la sta seguendo e visitando

Domande correlate

Pelle secca del prepuzio del pene

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Provi Una crema come Lenicort due volte al giorno per 10 giorni. Se non dovesse migliorare faccia una visita urologica o dermatologica

Vedi tutta la risposta

Citrullina ed arginina

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Sicuramente non le fanno male

Vedi tutta la risposta

Cura per disfunzione erettile occasionale

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, è necessaria una visita urologica per inquadrare il problema

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio