Perdite sangue

Buongiorno, vorrei un’informazione. Circa un mese fa ho avuto il mio primo e unico rapporto sessuale con conseguente perdita di sangue per 2/3 giorni. Da novembre assumo regolarmente la pillola cemisiana per forti dolori durante le mestruazioni. Nel primo mese ho avuto spotting ma poi non si è mai più verificato. Dopo il rapporto ho avuto regolarmente le mie mestruazioni come sempre, ma oggi che è il 15esimo giorno di ciclo ho fatto un po’ di attività fisica e in seguito ho avuto delle perdite di sangue scarsissime e chiare, con qualche piccolo grumo. Potrebbero ancora essere i residui dell’imene anche se è passato un mese? Mi devo preoccupare?

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No non ti devi preoccupare.  Può capitare con la pillola in genere 

Domande correlate

Cerotto evra orario applicazione

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Le indicazioni della sua ginecologa sono corrette 

Vedi tutta la risposta

Dolore durante il rapporto sessuale

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno,  dai dati presenti le consiglierei il Pap Test e un tampone cervicale per la ricerca di Chlamydia Mycoplasmi e Ureaplasma 

Vedi tutta la risposta

Buongiorno Dottoressa Bonazzi,

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’ecografia dell’addome inferiore e pelvica si fanno con la vescica piena perché si appoggia la sonda sull’addome.  Con la vescica vuota si interpone l’intestino e non...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio