Perdite ematiche 20 settimane

Buongiorno, la scorsa settimana mi sono recata in ps per delle perdite ematiche discrete. La sera prima avvertivo mal di pancia tipo ciclo, non avevo altri disturbi. Mi hanno fatto eco interna ed esterna, mi hanno detto che il feto sta bene e che probabilmente la mia placenta è bassa. Mi hanno dato progesterone per 15 giorni. Le perdite ematiche sono durate un giorno per poi trasformarsi in perdite marroni durate un paio di giorni. Adesso non ho più nessun tipo di perdita. Sono comunque preoccupata, ho paura per la mia bambina. Ho la visita la prossima settimana è la ginecologa che mi segue non ha ritenuto opportuno anticiparla. Sul referto viene riportato: al controllo us Tzv di evidenza sospetto cotiledone placentare posteriore, che scavalca l’oui. Cervicimetria con sonda TV 43 mm, non funneling. Placenta anteriore NI.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Ho già risposto 

Domande correlate

Quando poter effettuare il test di gravidanza?

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Meglio effettuare il test almrno 15 giorni dopo il rapporto a rischio, ammesso che il rischio ci sia stato

Vedi tutta la risposta

Salve, il 23 agosto ho avuto un rapporto non protetto, io e il mio ragazzo non capiamo se lui sia ve...

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Problema inesistenteIn bagno bisogna andarci, la diarrea sono scariche frequenti di feci liquide

Vedi tutta la risposta

Flora mista

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Una terapia con un disinfettante e poi probioticiad es.:  Fluomizin cpr vaginale per una settimana e poi Dicoflor elle per via vaginale e orale Per via orale vanno bene anche Ramnoselle e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio