Perdite ematiche 20 settimane

Buongiorno, la scorsa settimana mi sono recata in ps per delle perdite ematiche discrete. La sera prima avvertivo mal di pancia tipo ciclo, non avevo altri disturbi. Mi hanno fatto eco interna ed esterna, mi hanno detto che il feto sta bene e che probabilmente la mia placenta è bassa. Mi hanno dato progesterone per 15 giorni. Le perdite ematiche sono durate un giorno per poi trasformarsi in perdite marroni durate un paio di giorni. Adesso non ho più nessun tipo di perdita. Sono comunque preoccupata, ho paura per la mia bambina. Ho la visita la prossima settimana è la ginecologa che mi segue non ha ritenuto opportuno anticiparla. Sul referto viene riportato: al controllo us Tzv di evidenza sospetto cotiledone placentare posteriore, che scavalca l’oui. Cervicimetria con sonda TV 43 mm, non funneling. Placenta anteriore NI.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Devi fare riposo assoluto.Se è confermata questa diagnosi dovrai fare un taglio cesareo. Ma adesso l’importante è che arrivi al parto

Domande correlate

Pillola e Brufen

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

No. Non ci sono problemi.  Il brufen non interferisce con la pillola 

Vedi tutta la risposta

Cerotto Evra

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non è chiaro.Potrebbe succedere, ad esempio in estate, che gli ormoni del cerotto non vengano più assorbiti bene o che l’aderenza del cerotto stesso abbia avuto dei problemi.Però potresti...

Vedi tutta la risposta

Temperatura basale in allattamento

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Sì. In genere è più bassa perché i livelli ormonali sono bassi

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio