Pelle irritata

Buongiorno, ho utilizzato un siero per la pelle del viso che mi ha provocato un irritazione al viso consistente in puntini rossi in tutta la pelle. Ho smesso subito di utilizzare il siero e ho provato a curarla utilizzando crema al cortisone e pastiglie di cortisone e antistaminico per qualche giorno. Tuttavia dopo più di una settimana la situazione non é migliorata ma peggiorata , cosa posso fare? Grazie

La risposta

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettore / lettrice le consiglio innanzitutto di sospendere la crema cortisonica , farmaco topico non indicato per il volto se non in casi eccezionali indicati dal dermatologo e per periodi brevissimi  (non escluderei che, se ha notato la comparsa di nuovi ” brufoli” sul suo volto questo possa esser dovuto proprio all’azione comedogenica del cortisone applicato ). In secondo tempo se la terapia sistemica con antistaminico non ha sorto effetto e la sospensione del siero ” implicato” non ha migliorato la sua cute la invito a consultare il suo dermatologo di fiducia per individuare le cause della dermatite ed evitare ” fai da te” che possano peggiorare lo stato della sua cute.Cordialità 

Domande correlate

Come posso farmi prescrivere accutane (osotretinoina)?

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettore la terapia con isotretinoina orale a cui si riferisce va prescritta da un medico specialista in dermatologia dopo un accurata anamnesi e dopo una serie di indagini...

Vedi tutta la risposta

Rossore al sole senza prurito

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettrice nella sua mail non specifica SPF della protezione solare che nel suo caso deve esser ad ampio spettro (UVA-UVB) con SPF 50+. La protezione deve essere inoltre fotostabile e per...

Vedi tutta la risposta

Rossore al sole senza prurito

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettrice nella sua mail non specifica SPF della protezione solare che nel suo caso deve esser ad ampio spettro (UVA-UVB) con SPF 50+. La protezione deve essere inoltre fotostabile e per...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio