Pareri contrastanti tra dermatologi

Salve sono una ragazza di 31 anni, nel mese di maggio ho effettuato una visita dermatologica dove mi hanno riscontrato un nevo in sede periombelicale di neo formazione consigliandomi di toglierlo ed effettuare esame istologico. Una settimana fa ho effettuato un'altra visita in un centro specialistico dermatologico e la dottoressa non ha riscontrato nulla di anomalo che non devo togliere il neo consigliandomi un controllo a novembre. Ora io sono un po preoccupata perché non so cosa fare a questo punto. Secondo voi dovrei effettuare un'altra visita per sentire un terzo parere? Grazie.

La risposta

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile signorase entrambi i dermatologi hanno effettuato la dermoscopia ed hanno esperienza con questa metodica le consiglio di ascoltare un terzo parere per esser più serena. Consideri che in generale se le formazioni sono ” piane” e minori di 6 mm si tende a eseguire un follow-up a 3 o a 6 mesi di distanza per valutare le modifiche cliniche e dermoscopiche del nuovo “neo”, al contrario quando sono delle nuove formazioni già elevate sul piano cutaneo si tende ad esser più inteventisti ed ha asportare il neo. Nella sua mail non fa riferimento alle diagnosi fatte dai due colleghi, se vuole mi riscriva pure per fornirmi questa ulterior informazione. Cordialità 

Domande correlate

Alopecia areata?

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettore le riporto la risposta che già le ho dato qualche giorno fa rimarcando la necessità sdi una consulenza dallo specialista perchè, come già detto nella risposta precedente (che...

Vedi tutta la risposta

Dolore ai capelli

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettore/tricela sensazione che descrive  di dolore avvertita sulla superficie del cuoio capelluto e l’irritazione /prurito percepita come un fastidio non ben definito alla...

Vedi tutta la risposta

Alopecia da stress?

avatar Dermatologia e Medicina estetica - Elisabetta Fulgione Dott.ssa Elisabetta Fulgione

Gentile lettore è ovviamente impossibile una diagnosi di certezza senza un esame clinico e una eventuale tricoscopia. Tuttavia in base alla descrizione delle chiazze localizzate alla barba è...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio