Parere

Buongiorno, il 1 maggio scorso ho consultato il medico di famiglia per dolori e gonfiori agli alluci e mi ha diagnosticato artrite uratica prescrivendomi Allopurinolo da 100 mg tre volte al di e Brufen 400 due volte al di. Dopo dieci giorni senza un miglioramento significativo ho consultato un reumatologo che mi ha confermato la diagnosi ma mi ha cambiato totalmente la terapia con Colchicina una al di e Indoxen 25 tre al di. A distanza di un mese devo ammettere che un miglioramento, seppur modesto, è evidente. La tumefazione è scomparsa in parte e il dolore, seppure non fortissimo, persiste ancora. Mi chiedevo se tutto ciò è normale. Grazie

La risposta

avatar Reumatologia e Osteoporosi - Giovanni Minisola Prof. Giovanni Minisola

Sì 

Domande correlate

Edema

avatar Reumatologia e Osteoporosi - Giovanni Minisola Prof. Giovanni Minisola

Sarà bene che il reumatologo o il dermatologo che La tiene in cura per l’artrite psoriasica osservi direttamente quanto Lei descrive. Giovanni Minisola

Vedi tutta la risposta

Scerodermia

avatar Reumatologia e Osteoporosi - Giovanni Minisola Prof. Giovanni Minisola

Gentile Signora, sarò ben lieto di darLe un parere. Cordiali saluti. Giovanni MinisolaProf. Giovanni MINISOLA International Hospital “Salvator Mundi” (06588961) – ROMA Presidente Emerito...

Vedi tutta la risposta

Regerto lombosacrale

avatar Reumatologia e Osteoporosi - Giovanni Minisola Prof. Giovanni Minisola

Quanto riferito deve essere interpretato alla luce dei dati anamnestici e non può prescindere da un’accurata visita specialistica reumatologica che Le consiglio di effettuare. Cordiali...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio