Orzaiolo o Emangioma Cavernoso?

Buongiorno e scrivo questo messaggio poi che mi stato diagnosticato dal mio medico di base un emangioma cavernoso... Successivamente ho preso appuntamento con oculista che mi ha detto che è solamente un orzo e di passare a delle cure con vari metodi sia di collirio sia di unguento sia di salviettine umidificate... fatto tutto ciò è passato più di un mese così sono ritornata dal mio medico di base con il foglio prescritto me dal oculista è dalle terapie effettuate la mia dottoressa insiste che è stato sbagliato e che è un emangioma per questo con le cure nulla è regredito infatti all'interno del mio occhio sulla palpebra inferiore mi ritrovo con questo pallino rosso che da piccolo assunto dimensioni medie... io adesso non so che Campana ascoltare come faccio a riconoscere se è un calazio o un emangioma

La risposta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Mi spiace ma non capisco esattamente cosa mi chiede. Non avendola visitata non sono in grado di dire da cosa è  affetta.  In linea di massima sarei propenso a credere che la diagnosi corretta sia quella fatta dallo specialista. Può solo farsi visitare da un terzo medico che penso debba essere un oculista. 

Domande correlate

Dopo un barrage argon laser per distacco posteriore di vitreo in sede temporale superiore medio fatt...

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

I lampi che insorgono con i movimenti della testa sono dovuti generalmente alla aderenza del vitreo alla retina che viene così stimolata. Il barrage non è la causa dei lampi ma un trattamenti...

Vedi tutta la risposta

Corpi mobili

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Come tutte le pratiche mediche anche la vitreolisi può avere complicanze sia retiniche che del cristallino. Una buona pianificazione della procedura, una buona esperienza del medico e una buona...

Vedi tutta la risposta

Aloni luminosi post intervento di cataratta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buongiorno. Le cause del persistere del disturbo possono essere diverse. Escluderei un problema chirurgico. Se la lente impiantata è una lente multifocale il disturbo è normale e si attenua con...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio