Neo formazione rene destro

Buongiorno, mio marito,62 anni, si è sottoposto ad una ecografia per il controllo della prostata in seguito ad episodi di nicturia. Il referto tra le altre cose recita"....reni con alcune cisti corticali e parapieliche bilaterali del diametro massimo di 25 mm. Al polo inferiore del rene destro ,a sviluppo esofitico ,lesione ovalare lievemente iperecogena del diametro massimo di 25..." Ci è stata consigliata una TAC.In attesa è possibile sapere qualcosa in più su cosa potrebbe essere e se dobbiamo preoccuparci? Grazie

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, la tac è fondamentale per tipizzare questo sospetto all’ecografia. Se anche fosse un piccolo tumore del rene, la dimensione è piccola e sicuramente curabile, magari chirurgicamente. Ma inutile fasciarsi la testa prima di aver fatto una diagnosi

Domande correlate

Sport dopo prostatectomia

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, sicuramente dopo tutto questo tempo dall’intervento aumenti l’attività senza problemi. I disturbi che riferisce non credo siano correlati all’attività fisica

Vedi tutta la risposta

Consiglio su esame uricultura

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, quei valori non sono preoccupanti, tuttavia consiglio di acidificare le urine per ridurre la proliferazione batterica. Potrebbe utilizzare per esempio acidif mono una volta al giorno per...

Vedi tutta la risposta

Carcinoma vescica

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, si deve affidare agli urologi che la stanno seguendo. Meglio l’asportazione prima di procedere a un eventuale nuovo ciclo di instillazioni

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio