Muco urine

Buongiorno, cerco di esser breve. Maschio 39 anni. Ho eseguito analisi sangue, urine e Urinocoltura perché avevo e ho tutt ora male addome e stomaco lato sinistro da 2 mesi con bruciori, fitte e eruttazioni. All inizio credevo potesse essere portato da una cisti alla milza di 20/25 mm in sede polare inferiore con milza longitudinale di cm 12/12,5. Varie visite hanno escluso che una milza e una costi del genere possano dar dolore. La loro diagnosi è : possibile forma di intestino irritabile con episodi di reflusso. E qui arriviam al punto, nelle urine è tutto normale tranne nelle note la dicitura presenza di muco. Nulla più. In breve le riporto: Colore giallo oro Ph 5.5 Proteine 10 Peso specifico 1,026 Emazie, epiteli zero Leucociti 5 Assenti: glucosio, EMOGLOBINA, chetoni, bilirubina, urobilinogeno, esterasi, nitriti. Urinocoltura negativa. Potrebbe esser collegato all intestino irritabile? Già in passato c era questo muco e mi avevano fatto far la raccolta urine di tre gg e ricerca non ricordo più di cosa. Esami sangue nella norma, nulla di rilevante. Grazie della sua opinione

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, Può indicare uno stato infiammatorio vescicale ma non è una condizione preoccupante

Domande correlate

Ciste rene

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, quanto riferisce dei colleghi olandesi non corrisponde alla mia esperienza in quanto ho ottimi amici medici olandesi e molto bravi. Ad ogni modo una cisti renale semplice, parametro...

Vedi tutta la risposta

CISTITE RICORRENTE SENZA BATTERI

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, purtroppo questa sintomatologia è spesso correlata a una componente infiammatoria. Necessario regolare l’alimentazione eliminando piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e...

Vedi tutta la risposta

Prostata

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, il PSA è un enzima prodotto dalla prostata in tutte le sue condizioni e pertanto svincolato da una visita dalla clinica non può essere valutato. Certo il valore che riferisce e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio