Minzione frequente ma con massimo 150 ml espulsi per volta

Salve dono un uomo di 45 anni,mi trovo con frequenti minzioni giornaliere e alcune notturne ma con una quantità di urina espulsa che varia dai 100 ai 150 ml per minzione; Dopo ecografia addominale mi hanno trovato una ritenzione urinaria di 72 ml; Vescica bel distesa nella norma e prostata nella norma con alcune calcificazioni centrali; Cosa potrebbe essere la causa di questa poca quantità di urina emessa per minzione? P.s. Se trattengo pipì il getto è debolissimo

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, congestione prostatica o principio di ipertrofia. Esegue visita urologica ma nel frattempo provi evitare piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè. Utile anche un integratore a base di serenoa repens

Domande correlate

Pressione sulla vescica e senso di incompleto svuotamento… Quali potrebbero essere le cause ?

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, potrebbe essere semplice congestione vescicale, strettamente legata all’alimentazione e allo svuotamento intestinale. Tuttavia ne parli quantomeno con il medico curante. Cordialità

Vedi tutta la risposta

Info post operatorio

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, deve parlarne con Il collega che l’ha operata

Vedi tutta la risposta

Sono un uomo di 66 anni alto 179 cm per 95 chili, di struttura scheletrica normale, qual'è il ...

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, sicuramente è necessario fare una visita urologica

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio