Minipillola Nacrez,assenza ciclo e per quanti anni?

Salve,sono una ragazza di 28 anni, assumo la minipillola Nacrez da circa 2 anni e mezzo, preceduta dalla pillola classica per altri 2 anni, cambiata per gli effetti collaterali fastidiosi che mi dava. Ad oggi con Nacrez mi trovo bene, gli unici effetti che ho riscontrato sono aumento di peso, mal di testa/cefalee e abbassamento della libido, ad oggi tutto in maniera leggera, oltre alle mestruazioni che sono sparite del tutto dopo circa 3-4 mesi dalla prima assunzione della minipillola. Prima domanda, poiché ho trovato pareri discordanti, è normale e si può convivere tranquillamente con l'assenza di ciclo? Sono stata anche definita da miei conoscenti di esser "meno donna" per non avere il ciclo. Seconda domanda, per quanto tempo/anni si può prendere in media la minipillola senza incorrere in danni all'organismo? Nel mio specifico, ad ora non ho patologie in particolare, fumo sigarette molto raramente-occasionalmente/non bevo alcolici né ho intenzione di avere figli per il momento con il mio compagno, quindi necessito anche la protezione anticoncezionale. Trovo poche informazioni online riguardo alla MINIPILLOLA piuttosto che quella classica, e molto pregiudizio tra i miei coetanei. Ovviamente ho in programma di consultare il mio ginecologo, però il periodo attuale rende tutto lento e complicato ancor più di quello che era già prima. Confido in una vostra risposta, grazie mille

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

L’assenza del flusso mestruale non è un problema ma si potrebbe ovviare con una nuova minipilkola che è Slinda.Controllare piuttosto la cefalea e provare la pressione

Domande correlate

Salve ho avuto due aborti ritenuti uno il 4 marzo e uno il 19 ottobre le analisi erano buone anche b...

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Al terzo aborto si possono fare ricerche di anticorpi anti LAC e altro, Omocisteina etc

Vedi tutta la risposta

INFEZIONE VAGINALE

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non soNel dubbio di avere contratto qualche malattia si devono fare delle ricerche specifiche.A tal proposito consiglio i centri per le MST, presenti in varie città e in genere completamente...

Vedi tutta la risposta

Rapporti dolorosi

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Probabilmente si tratta di vulvodinia, se non è stata individuata una patologia infettiva. Le cure desensibilizzanti  sono possibili

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio