Meglio tac o rmn?

A gennaio a seguito tac addome con mezzo di contrasto per valutare laparocele, riscontrata purtroppo formazione tumorale di 7 mm al rene destro. Prescritta dall'urologo anche rmn addome superiore ed inferiore con mezzo di contrasto e riscontrata anche probabile ciste bosniak III rene destro, eliminata a marzo con intervento di termoa blazione. Follow up per la formazione rene sinistro con tac effettuata a giugno con riscontro di aumento del tumore da 7 a 10 mm. L'urologo prescrive nuova tac da effettuarsi a tre-quattro mesi, per poi procedere al probabile intervento. A fine giugno viene effettuato il programmato intervento di laparocele e viene consultato dalla chirurgia il reparto di urologia dell'Ospedale, che mi prescrive anziché la tac una rmn, sempre fra tre mesi, in quanto sarebbe meno dannosa, trattandosi già del quarto esame nell'anno in corso. Quale è l'esame più opportuno tra i due, visto che invece il mio urologo ha prescritto una tac?

La risposta

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Gentile, non c’è una risposta univoca alla sua domanda. L’esame ideale per valutare una massa renale è la TC, vero però che 3-4 mesi è un timing ridotto. Definisca l’urologo al quale deciderà di affidarsi per l’intervento, lui è la figura ideale A cui rivolgere la sua domanda, per pianificare al meglio sulla base dell’esame che ritiene opportuno

Domande correlate

Cisti renale di 11cm

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, non è urgente ma opportunamente andrà effettuata la visita perché quando le cisti sono voluminose possono avere indicazione chirurgica.mi raccomando si rivolga a un centro che esegue...

Vedi tutta la risposta

Dolore alla parte superiore del testicolo destro

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, chiaramente un caso articolato come il suo via mail E senza averla visitata nonno è di facile interpretazione. Tuttavia le consiglio di indagare la postura e la schiena, perché come...

Vedi tutta la risposta

Infezione da Enterococcus Faecalis

avatar Urologia e Andrologia - Riccardo Galli Dott. Riccardo Galli

Buongiorno, non appena terminata la terapia antibiotica è necessario assumere un acidificante delle urine ed evitare tassativamente piccante, fritti, salumi, alcolici, cioccolato e caffè....

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio