Mancanza sensibilità a le mani

Buon pomeriggio, mio papà non ha più sensibilità a entrambi le mani,dice di sentirle fredde,ma al tatto sono calde,non riesce più a prendere niente in mano,abbiamo parlato con un fisioterapista ci ha detto che potrebbe dipendere da alcuni valori del sangue bassi,tipo:emoglobina10.o,piastrine 118000,vitamina b12 150mg,glicemia 58,mi padre le premetto che ha fatto una gastrectomia totale nel 2007 ,avendo questi valori si sente un po' debole il dottore curante gli ha dato un integratore,ora il problema però sono le mani,spesso si ci irrigidiscono e come se ci si bloccano,spero di avergli spiegato più bene possibile,la ringrazio anticipatamente ,aspetto un suo patere

La risposta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Io lo farei vedere da un neurochirurgo .. e farei una rmn al rachide cervicale…Un saluto

Domande correlate

Eventuali ripercussioni su protesi d'amica dopo caduta accidentale

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Difficile, ma sicuramente la radiografia e la visita di un esperto potrà togliere ogni dubbio.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Caduta e ginocchio gonfio

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Fatti vedere da uno specialista privatamente , una ginocchiera armata potrebbe essere di aiuto, ma va visto di che tipo avresti bisogno.Un saluto

Vedi tutta la risposta

Colpo di frusta

avatar Ortopedia - Luca Bertini Dott. Luca Bertini

Fai una visita specialistica in presenza….Un saluto

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio