Mancanza di respiro

buongiorno dottore, soffro di una leggera depressione con ansia e agitazione, il mio psichiatra mi ha detto di prendere 3 Tavor da 1 mg al giorno , mattino, pomeriggio e sera in più dopo cena TRITTICO CONTRAMID 150 MG mezza compressa per 6 giorni e Poi caso mai 1 intera, e CIRCADIN 1 PRIMA DI CORICARMI.Dopo 4/5 giorni ho sospeso perchè quando mi alzavo di notte o alla mattina non stavo in piedi,ero instabile con capogiri .Allora mi ha cambiato la cura e mi ha dato sempre i 3 TAVOR da 1mg al giorno + CIRCADIN alla sera e mi ha aggiunto ZARELIS 37.5 1 compressa alla mattina dopo colazione da provare per 15 giorni, poi caso mai raddoppiare A 75 mg.. Non so se dipenderà da questa compressa ma a me viene a mancare il respiro. Cosa mi dice di sospendere il tutto? grazie

La risposta

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore/lettrice, sospendere tutto senza la guida di uno specialista non è una buona idea. Se fossi in lei chiederei un secondo parere ad un altro specialista. Cordiali saluti

Domande correlate

Zolpidem e lorazepam o alprazolam?

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Cara Laura consigliarle un farmaco specifico è davvero impossibile senza un valutazione approfondita. In generale penso che vi siano molecole diverse da quelle citate che potrebbero aiutarla sia...

Vedi tutta la risposta

È normale che a 20 anni non mi sorprenda più nulla?

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore, dalla sua descrizione ne varrebbe la pena parlarne con uno specialista psichiatra. A 20 anni le emozioni dovrebbero essere ben più vivaci di quello che ha descritto. Saluti

Vedi tutta la risposta

Xanax

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

Caro lettore/lettrice, segua le indicazioni del suo psichiatra e se non dovesse risolvere il problema nell’arco di 3-4 mesi, le consiglio di chiedere un secondo parere. Cordiali saluti

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio