LSIL HSIL

06.05.2020 05:19:03 Buongiorno dottore, avrei bisogno di un altro parere. Spiego. a inizio febbraio eseguo il Pap test in un centro e l'esito è LSIL CIN 1. A fine febbraio faccio la colposcopia che risulta negativa la ginecologa mi ha detto che il collo dell'utero e il canale di ingiunzione era tutto pulito e che per lei potevo devo ritornare dopo un anno. Ritiro il risultato dell' HPV e risulto positiva, così non contenta vado in un altro centro a pagamento e mi rifaccio il Pap test. L'esito è HSIL, ora gli faccio di nuovo la colposcopia venerdì. mi domando è possibile che in così poco tempo ci sia una modificazione così significativa? Secondo lei è meglio che provo a fare il Pap test in un altro centro così posso vedere tre pareri visto che i primi due sono così discordanti a distanza di poco tempo? Grazie anticipate.

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Consiglio di considerare la diagnosi peggiore anche se non sappiamo se c’è stato un peggioramento o una mancata diagnosi al primo test.La positività dell’HPV era quasi ovvia ma ora devi fare una nuova colposcopia e una cura appropriata.

Domande correlate

Impossibilità ad avere rapporti sessuali

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Buongiorno. L’atrofia da carenza ormonale può dare delle conseguenze molto importanti con riduzione dell’elasticità e della capacità vaginale. Le cure sono molte ma è ...

Vedi tutta la risposta

Esami ormonali

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Meglio quando riesci 

Vedi tutta la risposta

Crampi dopo un intervento in laparoscopia

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Assumi per un po’ Milicon o un fitoterapico a base di Carvi (NeoCarvi cpr)

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio