Lesione retinica "palizzata pigmentata"

Buongiorno, ho da più di 25 anni una lesione retinica periferica denominata "palizzata pigmentata", per la quale i pareri degli oculisti sono stati sempre discordanti sull'opportunità del trattamento laser. Vorrei pertanto sapere se è effettivamente necessario tale intervento. (Ho 58 anni, con recente distacco posteriore del vitreo). Grazie.

La risposta

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buonaserai pareri medici talvolta sono contrastanti perché non basta il nome di una malattia per definirne la gravità.  Probabilmente alcuni colleghi reputano non necessario il trattamento perché non ritengono che lei corra particolari rischi per la presenza di pigmentazione e del distacco di vitreo. Entrambe le situazioni riducono il rischio di distacco di retina. Tuttavia un trattamento laser può essere una ulteriore protezione. 

Domande correlate

SALVE ,soffro di "Miodesopsie da qualche mese ,mi hanno prescritto degli integratori ma il prob...

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Purtroppo le modesopsie difficilmente si risolvono. Con l’assunzione di integratori ma, soprattutto, aumentando l’idratazione, nel tempo si attenueranno. La vitreolisi non sempre è...

Vedi tutta la risposta

Congiuntivite

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Buongiorno 4 mesi sono un tempo sufficiente per considerare la chirurgia della cataratta conclusa pertanto la congiuntivite non comprometterà l’esito dell’intervento.  Il...

Vedi tutta la risposta

Piccolo trauma all’occhio

avatar Oculistica - Marco Moschi Dott. Marco Moschi

Se non ha altri sintomi penso che scomparirà spontaneamente. 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio